string(13) "United States"

CompAir aiuta la Briers Recycling a smistare i rifiuti per il riciclaggio

compair_briers_loresLa Briers Recycling, con sede a Tamworth, è un'azienda a conduzione familiare che da tre generazioni opera nel settore della gestione dei rifiuti e del riciclaggio fin dal 1939.

Grazie al nuovo compressore ad elevata efficienza L75RS di CompAir, installato nel novembre 2011, l'azienda riesce a rispettare i propri requisiti di attività "a rifiuti zero" (nessun materiale riciclabile viene gettato via), riducendo allo stesso tempo l'energia consumata dal processo.

Il compressore viene utilizzato per fornire aria allo smistatore automatico con tecnologia NIR (vicino infrarosso), recentemente installato dall'azienda. 120 ugelli pneumatici consentono di scartare materiali specifici utilizzando la più recente tecnologia ad infrarossi. La struttura robusta del compressore lo rende adatto ad operare in maniera continuativa ed efficace anche negli ambienti più critici, come gli impianti di riciclaggio di rifiuti e materiali metallici.

Simon Rooke, responsabile operativo Briers, spiega: "L'acquisto della nuova tecnologia NIR ha comportato un esborso considerevole per la nostra azienda, per questo sapevamo che installare un compressore affidabile e vantaggioso in termini di costi era fondamentale per proteggere il nostro investimento".

"Avevamo già utilizzato un compressore CompAir per un'applicazione meno intensiva, quindi sapevamo per esperienza che l'affidabilità era garantita. Per questo ci siamo rivolti a CompAir per una soluzione, perché sapevamo che per avere la tecnologia più affidabile e all'avanguardia potevamo contare su di loro.

"Lo smistatore automatico NIR analizza i rifiuti utilizzando uno spettrometro. Lo spettro dei colori del materiale richiesto è programmato nel sistema. Una luce viene puntata sul nastro trasportatore, quindi la luce riflessa dai rifiuti viene analizzata per consentire al sistema di identificare il tipo di materiale ed espellerlo tramite gli ugelli pneumatici. In questo modo possiamo selezionare quale tipo di materiale vogliamo recuperare e anche il colore specifico".

Garanzia di efficienza energetica

Per fornire la pressione corretta, il compressore L75RS viene fatto funzionare da 4 a 6 bar e utilizzato in maniera continuativa nelle ore di produzione (dalle sette del mattino alle cinque di pomeriggio). Per questo occorreva valutare attentamente il consumo energetico del compressore al fine di garantire la massima efficienza per periodi prolungati.

CompAir ha fornito all'azienda un compressore a velocità modulata che aumenta o diminuisce automaticamente l'erogazione di aria in base ai requisiti dell'applicazione.  Questa funzionalità aiuta a risparmiare energia poiché consente all'azienda di adattare l'impiego di aria in modo da consumare solo la quantità di energia richiesta dal processo.

Il compressore CompAir sta già garantendo i risparmi previsti e si stima che l'ammortamento si realizzerà entro 12 - 18 mesi.

Gestione della qualità dell'aria

Il compressore L75RS è stato installato con un separatore d'acqua e olio e un essiccatore per non far entrare in contatto la polvere dello stabilimento con eccessive quantità di umidità nell'aria. Se non monitorata correttamente, la polvere può solidificarsi e causare problemi di salute e sicurezza, oltre a mettere in pericolo le prestazioni dei macchinari utilizzati nell'impianto.

Per la massima tranquillità della Briers, l'L75RS è stato coperto dalla garanzia di sei anni Assure di CompAir, poiché la produzione si può interrompere del tutto in caso di guasto del compressore. Dal momento che il sistema non prevede ridondanza, l'affidabilità è un fattore critico, ma, per garantire ulteriormente l'integrità del sistema, CompAir ha fornito all'azienda anche una seconda unità da installare in caso di fermi del compressore durante la manutenzione ordinaria.

Simon Rooke commenta: "Siamo rimasti favorevolmente sorpresi dalla perfetta integrazione dell'L75RS nella nostra nuova macchina NIR e dai livelli di produttività che ci aiuta a mantenere per riuscire a gestire la crescente richiesta".

"Il compressore ha già dimostrato la sua robustezza e idoneità in un ambiente critico e, grazie anche all'affidabilità comprovata del marchio, siamo certi di aver fatto un investimento sicuro".

-ends-

briers-recycling_word_doc

briers_recycling_pdf



Ultime notizie...

CompAir lancia una gamma a compressori a vite lubrificati da 160 kW a 250 kW completamente nuova

Leggi di più...

CompAir lancia il compressore a vite lubrificato ad olio ad altissima efficienza L140

Leggi di più...

Gardner Denver esporrà a Geotechnica 2015 la sua gamma di motocompressori

Leggi di più...


Newsletter signup image